Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies.
Facebook di Intermedia Gruppo CaltagironeFACEBOOK Twitter di Intermedia Gruppo CaltagironeTWITTER Linkedin di Intermedia Gruppo CaltagironeLINKEDIN Canale Youtube di Intermedia Gruppo CaltagironeYOUTUBE Instagram di Intermedia Gruppo CaltagironeINSTAGRAM
Prenota la tua visita Immobili in affitto Immobili in vendita Job opportunity

News

Le agevolazioni sulla prima casa per i giovani under 36

Le agevolazioni sulla prima casa per i giovani under 36

Per agevolare i giovani under-36 nell’acquisto della PRIMA CASA, nel decreto Sostegni bis è stato finanziato un pacchetto di incentivi fiscali.

Quali sono i requisiti per ottenere le agevolazioni sulla prima casa?

La norma che regola le agevolazioni per gli under 36 si riferisce agli atti di acquisto di abitazioni che hanno il requisito fondamentale di “PRIMA CASA”.

Tale norma è valida anche per acquisti di immobili di Nuova costruzione.

Le agevolazioni fiscali previste dal decreto sono a favore esclusivamente di soggetti che non hanno ancora compiuto trentasei anni nel momento in cui viene effettuato il rogito, titolari di un rapporto di lavoro atipico e con un reddito ISEE inferiore ai 40.000 euro annui.

Un sostegno innovativo per i giovani under 36 che hanno dovuto rimandare l’acquisto di un appartamento a causa  di contratti di lavoro precari ma che ora finalmente possono realizzarlo.

Le misure del decreto si applicano agli atti stipulati dal 26 maggio 2021 fino al 30 giugno 2022.

Questi i benefici delle agevolazioni sulla prima casa per i giovani under 36

La norma esonera dal pagamento delle imposte di registro, ipotecarie e catastali per l’acquisto, per il trasferimento o la costituzione di nuda proprietà, usufrutto, uso o abitazione di immobili con requisiti di “PRIMA CASA”.

La cancellazione e il taglio delle imposte sostitutive sui finanziamenti per l’acquisto della prima casa per gli under 36 costituisce buona parte del BONUS prima casa per i giovani.

ANCHE I MUTUI PER GLI UNDER 36 sono stati agevolati. Infatti, la garanzia statale prevista dal decreto è stata fissata all’80% del valore dell’immobile.

Le domande per ottenere la garanzia di Stato sulla quota capitale del mutuo per la prima casa vanno presentate dal 24 giugno 2021 fino al 30 giugno del 2022. Un provvedimento che semplificherà l’erogazione di mutui da parte delle banche, già caratterizzati da tassi vantaggiosi.

Stai cercando casa a Roma e hai meno di 36 anni? È un momento perfetto per acquistare la tua prima abitazione grazie ai mutui per gli under 36. Intermedia mette a disposizione di tutti i suoi giovani clienti un’ampia scelta di appartamenti, nuovi e ad alta efficienza energetica. Contattaci per ricevere tutte le informazioni di cui hai bisogno.