Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies.
Facebook di Intermedia Gruppo CaltagironeFACEBOOK Twitter di Intermedia Gruppo CaltagironeTWITTER Linkedin di Intermedia Gruppo CaltagironeLINKEDIN Canale Youtube di Intermedia Gruppo CaltagironeYOUTUBE Instagram di Intermedia Gruppo CaltagironeINSTAGRAM
Prenota la tua visita Cerca il tuo immobile Job opportunity

News

Proroga dei termini per i BONUS della prima casa previsti per il 2020,  estesa validità anche per  il 2021.

Proroga dei termini per i BONUS della prima casa previsti per il 2020, estesa validità anche per il 2021.

Le agevolazioni per l’acquisto della prima casa sono gli incentivi fiscali più utili per chi desidera acquistare una nuova abitazione poiché prevedono la riduzione di diverse imposte d’acquisto consentendo un sostanzioso risparmio.

BONUS per la prima casa 2020-2021

A causa della pandemia di COVID-19 e delle ripercussioni sul mercato immobiliare, le agevolazioni sull’acquisto della prima casa previste per il 2020 sono state prorogate a tutto il 2021, in considerazione anche dalla difficoltà oggettiva a rispettare le scadenze per la corretta fruizione, delle agevolazioni medesime, che prevede:

  • trasferire la residenza nel comune in cui è ubicata l’abitazione acquistata (18 mesi);
  • acquistare un altro immobile da destinare ad abitazione prima casa, nel caso di vendita della precedente  entro 5 anni dal nuovo investimento (12 mesi);
  • vendere la prima casa già posseduta, in caso di acquisto agevolato di una nuova abitazione (12 mesi);
  • acquistare una prima casa dopo aver venduto la precedente e ottenere il credito pari alle imposte pagate (12 mesi).

AGEVOLAZIONI per la prima casa 2020-2021

Le agevolazioni prevedono riduzioni sulle tassazioni  e sono:

  • IVA da applicare sul prezzo di vendita della casa e sulle imposte ipotecarie e catastali (anche queste agevolate, vedi di seguito) è stata ridotta al 4%, mentre ammonta al 10% per la seconda casa;
  • ACQUISTO  da un costruttore, le imposte ipotecarie, catastali e di registro sono fissate a 200 euro ciascuna;
  • DETRAZIONE del credito d’imposta purché la vendita della vecchia casa, acquistata a regima di IVA, avvenga entro un anno dal nuovo investimento.

Per accedere al BONUS sulla prima casa 2020-2021 è indispensabile possedere i seguenti requisiti:

  • l’immobile che si intende acquistare non deve essere di lusso;
  • il richiedente non può essere proprietario o usufruttuario di alcun immobile nel Comune dove desidera acquistare una nuova abitazione;
  • l’immobile deve trovarsi nel Comune di residenza dell’acquirente o nel Comune dove svolge la propria attività. Nel caso in cui la residenza non sia in linea con questa disposizione è possibile regolarizzarla entro 18 mesi dal rogito.

Non perdere l’occasione, approfitta della proroga dei termini del BONUS sulla prima casa e dei tassi di interesse dei mutui particolarmente convenienti per acquistare la TUA NUOVA CASA.

Contattaci il nostro staff è a tua disposizione.