Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies.
Facebook di Intermedia Gruppo CaltagironeFACEBOOK Twitter di Intermedia Gruppo CaltagironeTWITTER Linkedin di Intermedia Gruppo CaltagironeLINKEDIN Canale Youtube di Intermedia Gruppo CaltagironeYOUTUBE Instagram di Intermedia Gruppo CaltagironeINSTAGRAM
Prenota la tua visita Cerca il tuo immobile Job opportunity

News

Come arredare casa in stile bohémien con eleganza, creatività e massimo comfort.

Come arredare casa in stile bohémien con eleganza, creatività e massimo comfort.

‘Bohémien’ è una parola francese che, in passato, indicava lo stile di vita non convenzionale, romantico, libero da preconcetti tipico di artisti, musicisti, scritti e attori. Oggi, nel campo dell’arredamento, definisce la tendenza a personalizzare l’ambiente domestico in modo esuberante, creativo e avvolgente, mescolando colori, materiali, soluzioni d’illuminazione e complementi di design. Arredare casa in stile bohémien, quindi, significa lasciarsi andare e liberarsi da canoni rigidi, senza ricercare necessariamente abbinamenti cromatici ma seguendo istinti e gusti personali. Il risultato non è un ambiente caotico ma uno spazio che fonde sapientemente diversi elementi e ispirazioni tratte da differenti culture.

Cinque idee per arredare casa in stile bohémien.

Se lo stile bohémien ti affascina, ecco come declinarlo all’interno della tua casa in cinque mosse:

  1. Accosta colori discordanti: basta una parete in una tinta brillante e qualche complemento d’arredo eccentrico. Attenzione, però, a non creare l’effetto ‘patchwork’. Insomma, dai tono all’ambiente, ma senza esagerare.
  2. Accumula: libri, cimeli, ricordi, foto di famiglia, soprammobili contribuiscono a creare un’atmosfera romantica, tipicamente bohémien.
  3. Prendi ispirazione dallo stile etnico: abbina tessuti, mobili e oggetti provenienti da terre lontane, souvenir e ricordi di viaggi che riportano ad atmosfere esotiche e sognanti.
  4. Crea uno spazio per la meditazione: in casa, in giardino o sul terrazzo trova e arreda un angolo da dedicare al relax e alla pace dei sensi, imprescindibile in questo particolare momento.
  5. Non dimenticare un tocco vintage: uno specchio d'altri tempi, la cassettiera della nonna, una poltrona trovata al mercatino dell'usato rendono ogni ambiente decadente, secondo l'immagine classica del bohémien.

Dalla cucina alla camera da letto: come arredare casa in stile bohémien.

Per arredare la tua casa in stile bohémien, iniziamo dalla zona notte. La camera è il luogo dove ci riposiamo dopo le avventure quotidiane, i viaggi o le semplici esperienze cittadine, ed è anche l’ambiente dove questo stile può trovare la sua massima espressione. Scegliamo un letto ampio e morbido, che ci offra la comodità e il relax che cerchiamo; riempiamolo di coperte e tessuti morbidi e naturali in cui avvolgerci di notte, mentre dormiamo, ma anche nelle nostre pause quotidiane, quando leggiamo un libro o guardiamo un film. I materiali che non possono mancare, in camera, sono la lana, il cotone ma anche tessuti provenienti da paesi lontano; colori e trame possono variare in base al nostro gusto.
Se desideriamo arredare casa in stile bohémien, e in particolare la zona giorno, ricordiamoci che l’ordine non è al primo posto. Puntiamo, piuttosto, a creare e personalizzare un ambiente da vivere in compagnia per molte ore al giorno. La cucina è la stanza perfetta dove creare un’atmosfera vintage e accogliente: possiamo scegliere una vecchia cucina monoblocco con padelle e utensili a vista, mensole al posto dei pensili e un grande tavolo dove riunirsi con tutta la famiglia. Il soggiorno, invece, si adatta a essere personalizzato con un tocco più ‘dark’, trasformandolo in uno spazio che ricorda caffetterie, bistrot e salotti parigini dove erano soliti incontrarsi e fermarsi a conversare gli artisti. Qui possiamo scegliere e utilizzare i colori più scuri, come il viola e il nero, e i tessuti morbidi, tra tutti il velluto.
Hai mai pensato a un bagno in stile bohémien? Ecco come ottenerlo: per creare un ambiente rilassante, adornalo con piante che rilasciano profumi e sensazioni piacevoli, meglio se tante in piccoli vasetti; tinteggia le pareti in modo fantasioso, con disegni o trame piacevoli; utilizza colori d’ispirazione esotica, come il rosa, il giallo e il verde, mescolandoli fra loro a piacere; scegli un pavimento a piastrelle, meglio se a fantasia e a contrasto con le pareti dipinte.

Il primo passo per arredare casa in stile bohémien è avere a disposizione uno spazio che si presta a essere declinato secondo questa tendenza. Lo stai cercando? Contattaci: siamo a tua disposizione per aiutarti a trovare l’immobile che fa per te e per l’arredamento che hai in mente.