Questo sito web utilizza dei cookies, anche di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti utili ad indirizzare loro messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso a tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies.
Facebook di Intermedia Gruppo Caltagirone Twitter di Intermedia Gruppo Caltagirone Linkedin di Intermedia Gruppo Caltagirone Canale Youtube di Intermedia Gruppo Caltagirone Instagram di Intermedia Gruppo Caltagirone
Prenota la tua visita Cerca il tuo immobile Job opportunity

News

Quali sono i prezzi delle case nuove a Roma? Un approfondimento che riguarda la città e non solo

Quali sono i prezzi delle case nuove a Roma? Un approfondimento che riguarda la città e non solo

Case vecchie e abitazioni nuove: i prezzi registrano tendenze in netta contrapposizione. Scopriamo quali sono i prezzi delle case nuove a Roma, e non solo, per capire le proiezioni del prossimo futuro.

Prezzi case nuove a Roma: impenna il mercato immobiliare

Pare che il grande divario tra i prezzi delle case nuove a Roma e quelle costruite da più di 30 anni sia dovuto alla crescente sensibilità delle persone rispetto alle tematiche ambientali. Le abitazioni risalenti a prima degli Anni Ottanta, infatti, risultano particolarmente dispendiose in termini di consumi energetici e poco affini alle nuove abitudini di millennials e non.

La spesa per l’energia nelle case più datate e la conseguente dispersione per motivi strutturali sono quindi dei grandi deterrenti che ne scoraggiano l’acquisto. Viceversa, le case di recente costruzione sono all’avanguardia anche da questo punto di vista, offrendo agli acquirenti una soluzione completa, che coniuga il desiderio di design alla possibilità di seguire comportamenti attenti alla sostenibilità.

Prezzi case nuove a Roma: un pacchetto all-inclusive

La tendenza, quindi, è quella di investire nell’acquisto di una casa nuova, perché permette di beneficiare chiavi in mano di una soluzione che non necessita di grandi interventi di ristrutturazione, ordinaria e straordinaria, per mettere mano agli impianti energetici.
Questo, però, ha certamente un impatto sul prezzo dell’abitazione: il tentativo di assecondare le richieste sempre più numerose ed esigenti di chi acquista rispetto alla progettazione e al soddisfacimento delle domande in tema green fa alzare notevolmente la cifra dell’immobile.
A questo proposito Intermedia è in grado di fare la differenza, perché costruisce e vende solo case nuove in classe energetica A e B a prezzi particolarmente interessanti.

Le case più vecchie, comunque, necessitano generalmente di più lavori di rifacimento per migliorare, ad esempio l’isolamento termico e i consumi; ed è proprio per questo che i prezzi di mercato continuano a scendere.

Il mattone, quindi, si sta sgretolando?
​La tendenza è proprio quella di acquistare case di recente costruzione, preferibilmente in zone centrali e ben servite. Ecco perché Intermedia ha scelto di puntare su quartieri nuovi, dotati di ogni comodità e vicini a tutti i servizi che si possono desiderare.

Oggi, in linea di massima, si preferisce affittare rispetto ad acquistare: negli ultimi anni c’è stato il boom degli affitti brevi e il successo di piattaforme come Airbnb e Home to go, che tra l’altro, propongono proprio soluzioni ben tenute e in ottima posizione. C’è, comunque, chi sceglie di prendere carta e penna e valuta alla vecchia maniera cosa comporta investire in una casa datata: prezzi dell’immobile bassi da un lato e spese di ristrutturazione più consistenti dall’altro.