Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
Facebook di Intermedia Gruppo Caltagirone Twitter di Intermedia Gruppo Caltagirone Linkedin di Intermedia Gruppo Caltagirone Canale Youtube di Intermedia Gruppo Caltagirone Instagram di Intermedia Gruppo Caltagirone
Prenota la tua visita Cerca il tuo immobile Job opportunity
L'esperienza
è di casa

Zero spese
di mediazione
Solo case
nuove

News

con la detrazione del 50% dell'Iva il mercato immobiliare riparte con la detrazione del 50% dell'Iva il mercato immobiliare riparte

2016: l'anno in cui comprare casa
Nel 2016 acquistare casa davvero conviene. La legge di stabilità 208/2015 ha approvato diversi bonus nel settore immobiliare e in particolare un nuovo emendamento, votato dalla Commissione Bilancio della Camera, che prevede un'importante detrazione per chi acquista esclusivamente da costruttore un'eco-casa, vale a dire un'unità immobiliare di classe energetica A o B a destinazione residenziale. L'opportunità di sgravio fiscale non riguarda solo la prima casa ma tutte le categorie di immobili ad uso abitativo.

Come beneficiare della detrazione Iva al 50%
Le persone fisiche che acquisteranno un'abitazione entro il 31 dicembre 2016, con atto notarile comprovante l'effettiva compravendita entro tale data, potranno detrarre dall'Irpef, e dunque dalla dichiarazione dei redditi, il 50% dell'IVA versata per l'acquisto immobiliare. Il periodo di imposta detraibile è esclusivamente compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 e la detrazione sarà ripartita in dieci anni, esattamente come la detrazione per ristrutturazione. Il bonus sarà infatti suddiviso in dieci quote uguali a partire dall'anno in cui si sostiene la spesa per proseguire nei successivi nove periodi di imposta.

Come si concretizza la detrazione
Per fare un esempio pratico di applicazione della detrazione Iva, che ricordiamo è applicabile solo se l'immobile è acquistato direttamente da impresa costruttrice, occorre precisare la percentuale Iva prevista per questa tipologia di acquisto. Esiste infatti una differenza notevole dei punti percentuali dell'Iva se l'unità abitativa viene acquistata da privato o da costruttore. L'Iva da versare al costruttore in caso di acquisto di prima casa è del 4%. L'aliquota sale al 10% per la seconda casa e al 22% in caso di immobili di lusso. Qualora la casa provenga invece da vendita privata, l'acquisto è esente Iva, sostituita da imposta di registro del 2%. Quindi, nel caso specifico, se si procede all'acquisto di una prima casa del valore di 200.000 euro, il computo dell'Iva pari a 8.000 euro sarà detratto al 50% dall'Irpef dell'acquirente nei dieci anni successivi alla data di acquisto, con un risparmio di 400 euro annui. Nel caso di seconda casa il valore dell'Iva di 20.000, detraibile per 10.000, porterà a una detrazione di 1.000 euro annui. Infine nel caso di un immobile di lusso stimato 900.000, l'Iva al 22% di 198.000 euro, detraibile per 99.000, porterà all'acquirente un risparmio di 9.900 euro annui. La legge non pone limiti ai soci di società di persone, fermo restando l'obbligo di acquisto nel corso del 2016.

I bonus casa
Il 2016 è decisamente l'anno in cui investire nel mercato immobiliare o pensare finalmente ad una svolta, soprattutto per i giovani, che possono assicurarsi con maggiore facilità un tetto per la vita. Il leasing immobiliare, esteso alla prima casa, è infatti una delle nuove opzioni intese a favorire e stimolare l'acquisto immobiliare, con particolari ulteriori agevolazioni per gli under 35. Tra le altre misure che sollecitano l'acquisto casa nell'anno solare in corso, va segnalato anche il credito di imposta che verrà applicato a chi provvede a comprare e installare dispositivi di controllo in remoto di impianti di riscaldamento e climatizzazione degli immobili. Da non dimenticare infine una nota positiva anche sul fronte dell'intermediazione immobiliare: i compensi pagati ai mediatori sono detraibili al 19% su una competenza pari a un massimo di 1.000 euro. Un motivo in più per rivolgersi a un'agenzia per un acquisto immobile Roma.

Una consulenza per ogni tipologia di acquisto
L'agenzia immobiliare Intermedia Gruppo Caltagirone, con il suo staff tecnico, sarà lieta di esaminare l'esigenza di ogni cliente e valutare così al meglio le necessità emergenti al fine di proporre la soluzione più conveniente, dall'acquisto di un immobile alla scelta della formula del Leasing immobili Roma. L'agenzia svolgerà tutte le pratiche utili per individuare gli immobili in costruzione o di recentissima edificazione nella zona di preferenza del cliente e si occuperà in ogni fase della trattativa con le imprese costruttrici e dell'attivazione dei canali di abilitazione dei leasing. Affidarsi a una società di intermediazione di grande esperienza per i vostri investimenti immobiliari Roma è garanzia di massima tranquillità e affidabilità in ogni fase della compravendita.
La casa non sarà più solo un sogno.

Chi siamo Contattaci Privacy policy Informativa cookies Job opportunity
© 2015 INTERMEDIA GRUPPO CALTAGIRONE - Tutti i diritti riservati - Designed by Dexanet